ANDROID: Analizzatore Wifi

In questa guida ti presenteremo un’app molto utile che ti permetterà di gestire al meglio la tua rete WiFi.

Ormai chiunque a casa ha un router con wifi attivo e ultimamente si stanno moltiplicando i router dual-band, ovvero che permettono la creazione e la gestione di due reti Wifi (una da 2.4GHZ classica e una da 5GHZ). Sta sorgendo il problema di una congestione di rete. Perchè? I router utilizzano dei canali delimitati dentro una banda di onde radio che permettono al segnale di arrivare dal tuo portatile o dispositivo mobile collegato in wifi al router. Se diversi router usano lo stesso canale (o banda di segnale) ne risulta una scarsa qualità di connessione e conseguentemente un problema di ricezione del segnale. Ma valutare la situazione della propria rete wifi potrebbe essere difficile ai più e per questo ti consiglio l’uso di Analizzatore WiFi, App Android che fa al caso nostro.

La potrai scaricare qui o direttamente dal tuo dispositivo nel Play Store.

Ma come funziona questa app?

Analizzatore WiFi è un tool semplice e intuitivo che ti permetterà di sapere tutto sulla tua rete. Può riferirti sia la qualità dei canali e del segnale, ma anche quanti utenti sono collegati e quale sia il Gateway predefinito o la Subnet Mask della tua rete. Per farlo ti basterà aprire il programma. All’apertura vedrai questa schermata:

Home

Da qua noterai subito la lista di tutte le reti wireless, la relativà qualità di segnale e il canale utilizzato. Nella parte superiore puoi vedere 3 tasti:

1) Uno con il simbolo di un occhio che ti darà accesso a 5 pannelli: Grafico canale, Grafico Temporale, Valutazione Canale, Elenco AP, Indicatore segnale.

Ogni veduta o vista ti da un’informazione diversa della rete a cui sei connesso e di quelle rilevate nei dintorni. Da qua potrai anche capire se c’è bisogno di cambiare canale per migliorare la qualità della tua rete o se invece non ci sono problemi.

2) Il tasto impostazioni che è raffigurato dalla chiave inglese. Poco da dire, potrai settare tutte le impostazioni principali del programma e come funzioneranno alcuni grafici.

3) I tre punti che sono dell’opzioni aggiuntive: ordinamento (alfabetico etc), schermata (screenshoot), invia (modulo per condividere gli screenshoot), strumenti, aiuto e una link a scopi pubblicitari.

Aprendo la schermata “Dispositivi Lan” da “Strumenti” ti permetterà di vedere i dispositivi nella rete a cui sei collegato che sono attivi e connessi sulla rete cosi da sapere chi e cosa è connesso al router.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *