ANDROID: Condividere internet tramite Tethering USB e Hotspot Wi-Fi

Dalla versione 2.3 di Android sono disponibili le opzioni di condivisione delle rete tramite Tethering USB e Hotspot Wi-Fi.
Queste impostazioni servono appunto per condividere la connessione ad altri dispositivi (smartphone, tablet e PC).
Vediamo come attivare queste funzioni:

Per prima cosa, dobbiamo accedere alle impostazioni.
(Gli screenshot sono presi da una versione 4.3 di Android, per tanto la procedura è la stessa ma la posizione dei menù di impostazione è leggermente differente).
Da Impostazioni selezioniamo “Altro…” sotto Wireless e Reti:
TeHo1
Poi selezioniamo la voce “Tethering/hotspost portatile”:
TeHo2
Fino a che ci ritroviamo in questo menù:
TeHo3
Ora vediamo come attivare le due procedure:

Tethering USB
Inanzi tutto il tethering USB funziona solo su i PC, non possiamo condividere internet ad altri dispositivi mobili con questa funzione.
Collegando lo smartphone al PC tramite cavo, l’opzione “Tethering USB” sarà disponibile e quindi selezioniamola.
tethering1
Sul telefono verrà notificato che l’opzione è attiva, mentre nel PC dobbiamo attendere solo la prima volta che si siano installati i driver del dispositivo.
(Nel raro caso in cui i driver non vengano installati automaticamente, sarebbe opportuno scaricare i driver precedentemente o tenerli a portata: Vedi questa guida su come scaricare i driver ).
Una volta che il PC ha installato i driver sarà possibile trovare una nuova connessione nel centro connessioni:
tethering2
Potete quindi navigare su internet dal vostro PC sfruttando la connessione dello smartphone oppure tenere il wifi abilitato sullo smartphone e usarlo come se fosse una “Chiavetta USB per internet”.
Di fatti il Tethering USB permette di fare la condivisione USB di rei Wireless.

Hotspot WiFi
Prima di attivare l’hotspot wifi cliccate su “Configura hotspot WiFi”:
hotspost3
Qui possiamo scegliere un nome per la rete e inserire una password:
hotspot2
Dopo averlo configurato cliccate su Salva e attivate l’hotspot WiFi:
hotspot1
Adesso gli altri dispositivi che vogliono connettersi dovranno cercare la vostra rete e inserire la password che avete scelto.
Questo metodo non consente di condividere una connessione Wireless con il router, ma solo quella dati connessa al vostro operatore telefonico.
Alla rete può collegarsi un qualsiasi dispositivo con funzione Wireless come i PC*, tablet e smartphone.
* I PC devono essere dotati di una scheda WiFi.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *