Android, Esplora i tuoi file e altro con il File manager di Asus.

Questa applicazione è disponibile di standard su i telefoni Asus, ma può essere scaricato da qualsiasi dispositivo Android con versione superiore a 4.3.
É un semplice gestore file con qualche funzione in più che può fare al caso tuo.

(Caro lettore, non  dimenticare di esprimere il tuo giudizio selezionando le stelle a fine articolo. Grazie, lo staff)

Per scaricare l’app puoi andare sul PlayStore e cercare “asus file manager” oppure puoi cliccare al seguente link:
en_badge_web_generic

Dopo che l’hai scaricato eseguilo, la schermata iniziale è la seguente:
gestorefileasus-1

La schermata principale appare con tante funzioni, oltre a quelle normali che svolgono tutti i programmi di gestore file.
Cliccando sul tastino in alto a sinsitra del menù puoi accedere alla memoria interna, alla scheda sd oppure ad un dispositivo collegato in rete (anche con un PC).
gestorefileasus-2

Tornando al menù principale vediamo le funzioni più innovative:
gestorefileasus-1-2

  • Analizza archivio.
  • Cestino.
  • Trasferimento file wireless.
  • Cabina nascosta.

Analizza archivio:
Questa funzione ti mostra il consumo di memoria, la presenza di doppioni, la presenza di file di grandi dimensioni e altro.

Cestino:
Come sul PC, questa applicazione ti permette di ripristinare un file dopo che l’hai cancellato, se vuoi cancellarlo del tutto devi svuota il cestino.

Trasferimento file wireless:
Avevamo visto questa funzione in un’altro articolo con un app fatta a posta per il trasferimento wireless: Trasferisci file via wifi, Android.
Questa applicazione ti implementa anche questa funzione, è un po’ più macchinosa, ma se hai problemi di spazio, con questa applicazione hai 2 in 1.
gestorefileasus-4
Ti basta cliccare su “Avvia” e il programma ti darà un link da usare sul browser del tuo PC:
gestorefileasus-5
Una volta che ti sei collegato la pagina sarà come la seguente:
gestorefileasus-6

Cabina nascosta:
La cabina nascosta è una sezione dove puoi salvare file e per accedervi bisogna inserire un PIN. PIN che sceglierai alla creazione, cioè la prima volta che entri in questa sezione.

Per altri programmi di gestione file vedi questo articolo:
File manager gratuiti per Android.
Per la pulizia della memoria ti consigliamo l’applicazione: Android Assistant.

Se hai trovato questa guida utile metti “Mi piace” su Facebook alla nostra pagina per non perderti neanche un articolo.
Per domande non esitare a scriverci, ti risponderemo al più presto.

Rating: 5.00. From 2 votes.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *