Android/iOs: Internet non va? Come risolvere?

Il telefono sembra non connettersi e non sai proprio come risolvere la cosa. Cosa fare?

Quando si cambia gestore o si sottoscrive per la prima volta un piano dati, potrebbe capitare che la connessione dati non funzioni per nulla. Questo perchè nel cambio di gestore o addirittura a monte il tuo smartphone non ha aggiornato gli APN.

Cosa sono gli APN? Gli APN (Access Point Name, o nomi di accesso) sono punti di accesso per le reti che sfruttano la tecnologia wireless per la trasmissione dei dati (come UMTS o GPRS). Ogni gestore di telefonia mobile ha APN personali e per poter utilizzare i loro servizi bisogna far si che essi siano impostati in maniera corretta. Generalmente quando si inserisce una scheda per la prima volta in un telefono, quest’ultimo dovrebbe impostarli di default o mandare dei messaggi di sistema che permettono all’utente di impostare gli APN di default in pochi attimi e in maniera quasi automatica. Ma che dire se ciò non avviene o se vuoi cambiarli manualmente?

Se volessi cambiarli in maniera automatica ti spiegheremo brevemente come fare. La procedura differisce in base al tipo di dispositivo e quindi divideremo la guida in due parti.

1) ANDROID

apn android

Vai in Impostazioni>Wireless e Reti>Altro>Reti Mobili e trovera la voce per gli APN o Nomi punti di accesso (in base alla versione di Android il percorso potrebbe differire). Da qua potrai aggiungere di nuovi o modificare quelli vecchi. Se non sapessi cosa modificare ti consiglio di seguire i settaggi che abbiamo dato in quest’altra guida, aggiornati al mese corrente (aprile 2016): Elenco aggiornato degli APN.

In alternativa potresti provare App che facciano questo al posto tuo come APN Italy (app non presente nel Play Store) o simili a questa.

2) iOS

iphone6

Su iPhone/iPad le cose sono abbastanza più semplici. Dovrai andare in Impostazioni e poi Dati cellulare/Cellulare e modificare le Impostazioni APN indicando le informazioni richieste per poterti collegare tramite il tuo dispositivo. Anche in questo caso ti consigliamo di dare un’occhiata all’articolo con la lista delle APN italiane che abbiamo citato pocanzi.

Se dovessi ancora avere dei problemi a collegarti le cose potrebbero essere due:

1) Non sei connesso al tuo gestore, ma sei connesso tramite un altro gestore: alle volte il tuo gestore potrebbe non coprire il posto dove ti trovi (come all’estero o certe zone remote in Italia poco abitate) e il tuo dispositivo si sarà sicuramente appoggiato ad altri operatori. Per poterti connettere devi abilitare il Roaming che ti permetterà di usare le reti di altri gestori (attenzione questa opzione potrebbe comportare costi aggiuntivi nel 90% dei casi);
2) Esclusi iPad. Il tuo telefono non si connette tramite 3G o superiore. Succede perchè in zona la copertura è bassa o perchè il tuo dispositivo è impostato per funzionare con il 2G (di default non è cosi). Puoi impostare che il tuo dispositivo sia forzato a collegarsi tramite 3G/4G dalle impostazioni per ovviare a questo problema;

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *