Backup dei file personali con TimeMachine su Mac.

Hai bisogno di tenere un backup dei tuoi dati su Mac?
Grazie alla funzione Time Machine puoi tenere un backup aggiornato dei tuoi dati.

(Caro lettore, non  dimenticare di esprimere il tuo giudizio selezionando le stelle a fine articolo. Grazie, lo staff)

vorticeblu-com-time-machine-backup-grande-giove

La funzione Time Machine è già presente di base nel sistema, va soltanto abilitata e configurata.
La Time Machine effettua il backup di tutti i file presenti sul disco (salvo esclusioni). I backup vengono effettuati ogni ora delle ultime 24 ore, conserva un backup per giorno del mese corrente, e un backup per settimana dei mesi scorsi. Quando la memoria del disco di backup sarà piena, il programma manderà un avviso che sta iniziando a cancellare dei backup vecchi.
Prima di porter abilitare questa funzione, hai bisogno di un Hard-Disk in cui eseguire il backup.
Come possiamo leggere dal sito ufficiale: Time Machine .
Le opzioni che abbiamo sono 3:

  1. Disco rigido esterno collegato a una porta USB, FireWire o Thunderbolt sul Mac.
  2. Time Capsule oppure OS X Server sulla rete.
  3. Disco rigido esterno collegato alla porta USB di una base AirPort Extreme sulla rete.

Deciso il mezzo su cui eseguire il backup, cerca dal menù “Preferenze di sistema” la voce Time Machine.
La schermata sarà come la seguente:
vorticeblu-com-time-machine-backup-1
Clicca quindi sul tasto “Seleziona disco di backup…” per selezionare l’Hard-Disk.

vorticeblu-com-time-machine-backup-2
Scegli quindi il disco e clicca sul tasto “Utilizza il Disco”.

vorticeblu-com-time-machine-backup-3
Inserisci i dati di accesso (se richiesto).

E il disco di backup è stato configurato. La Time Machine inizierà ad effettuare i backup programmati.
vorticeblu-com-time-machine-backup-4

Il programma eseguirà un backup di tutti i tuoi dati personali, se vuoi escludere qualche cartella (es. una cartella contenete file molto grossi scaricati da internet) ti basta cliccare sul tasto Opzione e inserire nell’elenco la cartella da escludere.
vorticeblu-com-time-machine-backup-5
Quando inserisci un disco rimovibile (esempio una pendrive usb) questo verrà automaticamente aggiunto nell’elenco dei file esclusi. Se rimuovi il dispositivo dall’elenco la Time Machine eseguirà un backup dei file contenuti nel dispositivo.

Una volta che è tutto configurato puoi anche “forzare” l’inizio di un nuovo Backup, nella barra di Mac sarà presente l’icona di Time Machine e cliccando su di essa si aprirà un piccolo menù:
vorticeblu-com-time-machine-backup-6
Cliccando su “Esegui backup adesso” inizierà il processo di backup, cliccando su “Entra in Time Machine” potrai ripristinare un vecchio backup, mentre cliccando su “Apri le preferenze di Time Machine…” si aprirà la schermata di configurazione.

Se hai trovato questa guida utile, metti “Mi piace” su Facebook.
Per domande o altro relative questo argomento lascia pure un commento qui sotto, ti risponderemo al più presto.

Rating: 5.00. From 5 votes.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *