Come configurare il dodocool AC750 Dual Band

Hai acquistato un dodocool AC750, ma non sai come configurarlo? In questa semplice guida vedremo come configurarlo in poco tempo e senza grossi sforzi.

dodocool_ac750

Come abbiamo già parlato nella recensione del dodocool AC750, il suddetto dispositivo permette di essere utilizzato in due modalità:

1) Access Point/Repeater;
2) Router WiFi;

Per tua informazione specificheremo le differenze tra le due modalità:

1) Un Access Point è uno switch che permette di ampliare la propria rete con una copertura wifi, laddove non arrivi il segnale wireless o non sia presente (caso di router non wifi). Il Repeater è un ripetitore di segnale che amplia il range di una rete WiFi già presente. La differenza tra i due è che mentre l’Access Point non ha bisogno di una rete WiFi per funzionare (ma deve essere collegato via cavo al router), il Repeater funziona solo e in presenza di una rete WiFi.
2) La modalità Router WiFi è la classica modalità di tutti i comuni router ad uso casalingo. Non è un modem e difatti per poter aver accesso ad Internet bisognerà collegare il dodocool AC750 ad un modem.

Dopo questa piccola panoramica, vediamo insieme come configurare il nostro dodocool AC750.

tasti_funzione_dodocool

Prima di tutto devi sincerarti che sia stata selezionata la voce AP/Repeater o Router (in base alle circostanze) sul pannello frontale dei comandi (mostrato in figura). Puoi connettere il dodocool AC750 alla tua rete in maniera semplice e avrai due modi per farlo.

Il primo modo consiste nell’usare il servizio WPS presente sul tuo router modem wireless e sul dodocool AC750. Questo servizio non farà altro che connettere i due dispositivi automaticamente senza farti fare alcunché. Per usufruire del servizio ti basterà premere il tasto WPS (visibile in figura) del tuo dodocool finchè non vedrai che inizia a lampeggiare una delle spie presenti sulla parte superiore del dispositivo. Fatto ciò dovrai premere il tasto WPS presente sul tuo router wireless (i tempi e le modalità di accensione del servizio variano in base al modello di router e ti consiglio di leggere il manuale del tuo router per maggiori informazioni al riguardo). Una volta fatto ciò i due dispositivi si sincronizzeranno a vicenda.

Il secondo modo consiste, invece, nella configurazione manuale del dodocool. Dopo aver collegato tramite un cavo ethernet o tramite WiFi un PC al dodocool, devi aprire sul PC il browser e scrivere sulla barra dell’indirizzo 192.168.10.1. Ti si aprirà la schermata di login del dodocool AC750. Inserisci come utente admin e come password admin.

configurare_dodocool

Nella home del dispositivo ti basterà selezionare in alto a sinistra la modalità interessata (Access Point o Repeater) e seguire le procedure per collegarlo alla propria rete casalinga.

Nel caso tu selezionassi l’Access Point, ti verrà chiesto di indicare il nome delle due reti WiFi che verranno create e indicare la password.

Nel caso che tu invece, selezionassi il Repeater, allora dovrai prima selezionare la rete WiFi da ampliare, inserire poi la password di accesso a quella rete e indicare dopo i nomi delle due nuove reti wireless. Raccomandiamo di non usare lo stesso nome per le due nuove reti, perchè altrimenti il dispositivo non funzionerà correttamente.

Una volta finito con le impostazioni clicca su Apply e dopo pochi secondi il dispositivo sarà funzionante e operativo.

Nel caso che tu invece voglia configurare il dodocool come un Router dovrai prima di tutto collegare il dispositivo ad un Modem tramite un cavo ethernet. Il cavo ethernet va collegato nella porta permutabile (quella con il nome WAN/LAN). Successivamente dovrai fare la configurazione manuale del dispositivo.

Come nel caso precedente bisogna collegare un PC al dodocool e cercare su un browser 192.168.10.1. Dopo aver fatto il login (utilizzando admin sia come utente che come password) nella home selezionare Router Wizard. Qua bisognerà indicare che tipo di connessione internet si ha. Generalmente le connessioni internet sono ad IP Dinamico (Dynamic IP), ma se dovessi avere una specifica connessione diversa da quella ad IP Dinamico ti basterà selezionare un altro tipo.

In base al tipo di connessione ti verranno chiesti dei dati di accesso e/o configurazione della rete (indirizzo IP, default gateway, subnet) e ti verrà fornita la possibilità di modificare il nome della rete WiFi e la password. Una volta finito clicca su Apply e il router sarà stato configurato correttamente!

Rating: 3.00. From 2 votes.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *