Come modificare il menu start di Windows

Navigando sulla rete possiamo trovare tanti programmi che permettono di sostituire il menu start di Windows. Con l’arrivo di Windows 8 e superiori, molti utenti si sono lamentati della scomodità del menu start “metro”, altri invece l’hanno trovato innovativo. Come detto precedentemente ci sono molti software come:

In questa guida esamineremo il programma “Classi Shell”.
Questo programma è completamente gratuito, supporta la lingua italiana e ha molte funzioni.
Dalle impostazioni possiamo scegliere lo stile:

  1. Stile classico
  2. Stile classico con due colonne
  3. Stile Windows 7
StileMenu

Possiamo anche cambiare il tasto (chiamato “orb”)  dello start scegliendo tra quelli preimpostati oppure scegliendone uno personalizzato (per trovare tanti orb semplicemente cercando su Deviant Art “windows orb”).
Le altre impostazioni permettono di settare a proprio piacimento il software nel modo in cui più ci piace.
Nella sezione “Impostazioni” base troviamo tutte le impostazioni che riguardano come far apparire il menu.
Nella sezione “Tema” possiamo scegliere la grafica con cui appare il menù (il colore è impostato automaticamente dal programma in base alla combinazione del colore Windows).
In fine la sezione “Personalizza il menu Start”, qui possiamo scegliere le cartelle e i percorsi da visualizzare.

Il link al download è: Download.
Il link al homepage è: Homepage.
Se avete domande potete consultare la F.A.Q. sul sito oppure potete lasciare un commento.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *