Come montare una scheda video/audio/rete/RAM nel tuo PC

In questa guida vedremo come fare per smontare le schede in sicurezza e in maniera semplice senza rischiare di combinare un gran macello.

tilt-open-case

Saper smontare il proprio PC può essere una cosa che ti incute timore. “Chissà se rompo qualcosa”, penserai. Devi sapere però che non è una cosa cosi difficile smontare il PC, perlomeno per quanto riguarda il montaggio/smontaggio delle schede principali e dei banchi di memoria RAM. Ma vuoi sapere come fare? Per poter fare l’operazione ti servono uno o più cacciaviti (almeno uno a stella e uno piatto), le schede da montare ovviamente(!) e pazienza. Chi va piano va siano e va lontano diceva il saggio.

Prima di tutto, per cominciare devi scollegare qualunque cavo collegato al tuo PC. E’ importantissimo! Se non scolleghi i cavi potresti rischiare di rompere qualche componente o, peggio, prendere una scossa elettrica. Ricordati sempre che devi smontare dei componenti elettrici e la tua sicurezza è importante.

Dopo aver scollegato tutti i cavi (compresi cavi USB e/o il cavo del monitor e della rete) puoi iniziare a smontare con un cacciavite la parte laterale del case per aprirlo. In genere il lato da aprire è quello alla tua sinistra se ti trovi dietro al tuo PC. Smontalo levando le eventuali viti o sganciandolo se vi sono presenti dei ganci.

Ora ti troverai di fronte alla scheda madre. Se è la tua prima volta in assoluto e non sai proprio come è fatta una scheda madre, il grafico sottostante ti aiuterà a capire quali sono i connettori che ti interessano:

scheda_madre_connettori_schede

Ovviamente ci teniamo a precisare che è un esempio e che la tua scheda madre potrebbe essere molto diversa, ma le considerzioni sui vari connettori valgono sempre. Come vedi nell’immagine ci sono diversi rettangoli:

  •  I due rettangoli VERDI,  sono le due porte PCI EXPRESS x8, utilizzate per schede audio o schede di rete. Puoi riconoscerli subito perchè sono neri, non hanno alcuna aletta o gancio e hanno il piedino di plastica dal lato più lontano del bordo della scheda madre;
  •  I due rettangoli ROSSI, sono le due porte PCI EXPRESS x8/x16, utilizzate per le schede video. Generalmente ne troverai uno, ma ve ne possono essere anche più di uno. Si riconoscono per avere generalmente un colore azzurro/bianco (anche se possono essere nere se ve ne sono tante), hanno l’aletta nella parte bassa (come nell’immagine) e hanno il piedino di plastica dal lato più vicino al bordo della scheda madre (il contrario delle PCI VERDI);
  • I due rettangoli ARANCIONI, sono le due porte PCI EXPRESS x1, utilizzati per alcune schede audio/rete. Sono generalmente 2 e vengono usati per schede piccole;
  • Il rettangolo AZZURRO, infine, indica gli slot per le memorie RAM. In base al tipo di memoria RAM compatibile con la scheda madre il piedino si può trovare in vari punti del connettore stesso. Non possono essere scambiati, essendo sempre i connettori più stretti presenti nella scheda madre, e sono sempre in coppia o in gruppi di 4 (come nell’immagine);

E questi sono quindi i connettori più comuni che puoi trovare nella tua scheda madre. Come puoi notare si fa parecchio riferimento alla parola PCI EXPRESS. PCI EXPRESS è l’attuale standard dei connettori delle schede video/audio/rete. Il numero indica la loro velocità e generalmente il x16 è solo per le schede video, mentre le altre schede lavorano con il x1 e il x8 (raramente ma si possono trovare anche prese x4). A te cambia poco sapere cosa è cosa, visto che non si può sbagliare come posizionarle. L’unico caso in cui ti interessa sapere quale è la porta PCI EXPRESS x16 è se dovessi giocare e se nella tua scheda madre ci sono più di un connettore per schede video. In quel caso dovrai sincerarti di quale porta sia, anche se ripetiamo non si può veramente sbagliare nel collegare le schede all’interno della scheda madre.

Smontare_scheda_video

Per scollegare una scheda da un connettore PCI EXPRESS dovrai prima smontare la vite che la aggancia alla parte posteriore del case (indicata nell’immagine) ed eventualmente togliere alcun gancio di plastica dove si trova al vite (alcune schede madri ne sono provviste). Successivamente, se stai smontando una scheda di rete/audio, bisogna tirare via la scheda video tirandola per un’estremità. Fai molta attenzione qua! Non devi metterci troppa forza ne nel tirare la scheda e nemmeno nell’afferrarla perchè potresti ammaccare qualche componente.

Se invece come nell’immagine, stai smontando una scheda video, allora oltre che fare tutto quello detto prima devi tirare via il gancio o l’aletta presente nel connettore PCI EXPRESS della scheda video che la tiene agganciata alla scheda di rete. In tal maniera la scheda video potrà essere tirata fuori senza alcuno sforzo.

A questo punto montare una nuova scheda è un gioco da ragazzi. Guarda bene la conformazione dei piedini delle schede e riconosci la porta PCI EXPRESS che ti serve (abbiamo detto poco fa come riconoscerle) e monta la scheda mettendola nel verso giusto. Fidati non puoi sbagliare se controlli dove si trova il piedino mancante nella scheda e dove si trova il piedino di plastica nel connettore. Una volta agganciata per bene, dovrai riavvitare la vita e sistemare il gancio che hai manomesso poco prima e il gioco è fatto!

Montare le schede RAM è ancora più semplice. Per smontarle basta aprire i ganci da un lato e dall’altro e la scheda RAM uscirà fuori da sola. Per montarle basta aprire bene i ganci ed inserirle premendo prima in un angolo (finchè il gancio non si blocca con la scheda RAM) e poi nell’altro. I “Clack” che sentirai quando i ganci saranno entrati nelle rientranze delle memorie RAM ti faranno capire che hai montato la memoria in maniera corretta.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *