Idea Apple su App Store: In arrivo il pagamento in abbonamento?

Idea trapelata dalle sedi della Apple. In arrivo un cambio di rotta sul metodo di pagamento delle App presenti su AppStore?

appstore_iphone

Notizia che se confermata da Apple e ufficializzata farà storcere il naso a molti utenti possessori dei prodotti della Mela. Sembrerebbe che Apple voglia modificare il metodo di pagamento da una tantum ad un metodo in abbonamento per alcune categorie di App. A far trapelare queste informazioni è stato Phil Schiller, Senior VP of Worldwide Marketing di Apple.

Secondo Schiller la strategia di Apple è quella di migliorare qualunque aspetto dell’esperienza d’uso dei produttori di App, dall’esperienza di review a quella della scoperta, e tra queste modifiche è previsto un rivoluzionamento della gestione dei metodi di pagamento.

In una sezione della sua intervista rilasciata e pubblicata da TheVerge, Schiller si è lasciato dire che utilizzeranno l’abbonamento su tutte le categorie dei software, incluso quella dei videogiochi, sempre a detta sua, molto importante.

L’abbonamento verrà applicato su tutte le categorie di app? Improbabile visto che comunque deve e dovrà passare un periodo di prova, ma l’intervista rilasciata sul sito di TheVerge ci suggerisce che probabilmente il target selezionato da Apple sono proprio i videogiochi. E’ altamente probabile che almeno i videogiochi a pagamento saranno tutti o quasi ad abbonamento. Quindi in questa maniera verranno eliminati i metodi che prevedevano un pagamento una tantum o acquisti in App per avere la licenza di utilizzo della stessa.

Ma perchè Apple vuole cambiare il metodo di pagamento? Molto probabilmente per questioni di bilancio. Sull’abbonamento ci sono delle percentuali di introito di Apple che permetteranno all’azienda di Cupertino di avere introiti costanti e cospicui ogni mese. E per fare in modo che tutto il sistemi migliori e non avvantaggi troppo alcune categorie di programmatori piuttosto che altri, Schiller ha lasciato detto che verrà anche cambiato il modo in cui verranno visualizzate le app stesse nella home di AppStore, in modo da permettere anche agli sviluppatori meno pubblicizzati di avere una fetta di mercato personale e non lasciare che le loro App prendano per cosi dire “polvere su uno scaffale digitale”.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *