Impara a suonare le canzoni che ami con TuxGuitar

“Vorrei tanto imparare quell’assolo, ma non so proprio da dove cominciare…”

“Non riesco a seguire il ritmo. Vorrei qualcosa che mi aiutasse a farlo…”

“Quanto vorrei migliorare le mie abilità con la chitarra suonando ciò che mi piace…”

Vi ritrovate in una di queste frasi famose? Sicuramente quindi potrete essere interessati nell’applicativo che tratteremo in questo articolo: TuxGuitar. Ma vediamo più nello specifico di cosa si tratta.

Molti di voi probabilmente conosceranno il famoso GuitarPro. Questo programma è attualmente il software più utilizzato per la lettura delle tab elettroniche per chitarra utilizzate a scopo didattico. Ne consigliamo l’utilizzo se siete disposti a pagare l’acquisto del software che non è appunto gratuito.

TuxGuitar invece è la controparte freeware (libera anche da pubblicità) che offre quasi le stesse utility del già citato GuitarPro. Vogliamo premettere che in questa guida non è nostra intenzione indicare quale dei due software sia il migliore, essendo entrambi degli ottimi prodotti. Ci soffermeremo principalmente sulle caratteristiche di TuxGuitar essendo un software gratuito.

Il sito ufficiale da cui poter fare il download in tutta sicurezza dell’applicativo è il seguente: TuxGuitar.

Da come potrete notare l’applicativo è compatibile con tutte le versioni di Windows, Apple OS e anche Linux. In sostanza è apertamente compatibile con tutti i PC e le informazioni che leggerete in questo articolo riguarderanno tutte le versioni.

 

Ma soffermiamoci sulle caratteristiche del programma:

 

TuxGuitar - Schermata
Come si presenta il software della Herac

 

La grafica del programma è molto semplice e dal layout possiamo vedere che TuxGuitar ci da la possibilità di fare diverse cose, ma andiamo per ordine e chiariamo dei punti base.

Che formati riconosce TuxGuitar?

TuxGuitar riesce a leggere tutti i formati GuitarProTab, anche i più recenti.

Come posso scaricare un file eseguibile da questo software?

Basta andare in uno dei tanti siti del settore (tra tutti consigliamo Ultimate-Guitar) e scaricare le tab col formato GuitarPro.

Dopo questa piccola disgressione, armati delle tab delle canzoni rock che più amiamo vediamo cosa questo programma può offrirci.

Premettiamo che è consigliato perlopiù per chi suona la chitarra elettrica, essendo molto pratico per lo studio di canzoni rock, ma possiamo trovarlo utile anche per lo studio di canzoni più classiche, dove si fa meno utilizzo di power-chords o vi si trovino meno parti di assolo e molte parti da suonare con i classici accordi.

TuxGuitar lo si potrebbe considerare come il “Karaoke dei musicisti”, essendo che vi da la possibilità di far suonare la base e seguire le note di ciascun singolo strumento presente nella tab che avete scaricato. Potete ridurre il tempo o velocizzarlo, modificare le note o cancellarle del tutto. Potete ascoltare in loop la stessa sequenza (molto utile se volete imparare un assolo o ripassare una sezione della canzone che volete suonare meglio) indicando le volte che questa si ripeti. E’ possibile modificare anche l’accordatura dello strumento selezionato, il chè può tornare utile quando volete modificare l’ossatura stessa della tab e suonare un pezzo come volete voi, si perchè TuxGuitar vi dà tutti gli strumenti per creare un pezzo personale da 0 o editare una canzone rock che vi piace particolarmente.

Armatevi di chitarre e pazienza e imparate suonando le canzoni che più vi emozionano: questo è lo scopo di TuxGuitar, cosa che fa più che egregiamente permettendovi di progredire nelle vostre abilità con la chitarra e con altri strumenti.

Rating: 5.00. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *