KingoRoot. Ottieni la root sul tuo telefono Android in pochi click

Vuoi ottenere la root in poco tempo e con un semplice click? Ecco come:

Prima di procedere ricordati che ottenere i diritti di root può invalidare la tua garanzia, e se non sai bene cosa stai facendo con le applicazioni che usano la root potresti causare blocchi al telefono. Ne noi ne gli sviluppatori di KingoRoot siamo responsabili di eventuali danni arrecati al tuo dispositivo.
Il processo per la root con Kingo Root in se stesso non è pericoloso. Gli esisti sono due: o funziona o fallisce. Nel caso fallisca non dovrebbero esserci problemi di blocchi o rallentamenti al dispositivo. Questo articolo è a scopo informativo, la root non è un’operazione indispensabile.
Una volta ottenuti i diritti di root è consigliato fare molta attenzione a quali applicazioni date il consenso per acquisire i diritti di root.
Cos’è la root? Clicca qui per leggere un articolo su cos’è la root.
KingoRoot
Detto questo possiamo iniziare a parlare del programma.
Al seguente link è presente un piccolo elenco (incompleto) dei dispositivi che sono supportati da KingoRoot, se il tuo telefono non è nella lista questo non significa che non funzioni. La procedura è semplice e veloce, vale la pena provare.
Per poter ottenere i diritti di root sul tuo dispositivo con KingoRoot devi possedere un PC con Windows.
Vai al sito ufficiale e scarica il programma per Windows, installalo ed eseguilo.
ATTENZIONE. Durante l’installazione potrebbero essere presenti dei piccoli adware da evitare, leggi bene cosa ti viene detto durante l’installazione.
kingoroot1
Quando il programma sarà avviato chiederà di connettere il proprio telefono con il “Debug usb” attivo.
Per attivare il Debug Usb devi aver prima sbloccato i diritti di sviluppatore. Clicca qui per vedere come ottenere i diritti di sviluppatore.
Potrebbe anche essere necessario installare i driver per il Debug Usb, che puoi ottenere installando il software relativo al tuo telefono (Es. telefono Samsung, software Kies). Clicca qui per sapere come ottenere i driver per il debug per i principali marchi telefonici.
Quando hai tutto, collegando il tuo telefono al programma inizierà il processo di root, se va a buon fine troverai le applicazioni già installate sul tuo telefono, altrimenti vedrai una schermata con scritto “root failed”.
Se ricolleghi il telefono con la root al programma puoi anche effettuare l’operazione inversa di rimozione.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *