MAC osX: Creare un’applicazione con AUTOMATOR – Convertire le immagini

Automator è un programma veramente potente che consente con pochi click di trasformare azioni di quotidiane in una semplice APP.

Vediamo come creare un convertitore di immagini!

Apriamo Automator.

scegliamo APPLICAZIONE e clicchiamo su SCEGLI.

Noteremo in alto che l’app si aspetterà l’inserimento di un file o cartella come input.

selezioniamo dalla colonna a sinistra FOTO e poi trasciniamo MODIFICA IMMAGINE nello spazio a destra.

il programma ci indicherà che questo comando modificherà il file originale e che possiamo aggiungere il comando copia il file su scrivania per non modificare il file originale.

In questo caso scelgo di non creare la copia ma di modificare l’originale quindi clicco su NON AGGIUNGI.

adesso possiamo aggiungere l’estensione che desideriamo ottenere e il gioco è fatto!

Aggiungiamo però un’ultima cosa anche potremmo fare altro (riadattamento immagine e altri tipi di modifiche) scelgo di modificare il nome del file finale.

Da FILE e CARTELLE prendiamo RINOMINA FILE e lo inseriamo per 3 volte.

Anche qui ci chiederà di creare la copia di sicurezza e negheremo.

Al primo selezioniamo ASSEGNA NOME A UN ELEMENTO e scriviamo quello che dovrà apparire il ho inserito il sito www.vorticeblu.com.

Al secondo selezioniamo AGGIUNGI DATA E ORA e mettiamo ANNO MESE GIORNO con trattini e usa gli zeri selezionato.

Al terzo AGGIUNGI DATA E ORA e mettiamo ORA MINUTO SECONDO sempre con le stesse opzioni del secondo.

Il risultato finale sarà una cosa come questa:

www.vorticeblu.com 2018-04-16 20-31-12.jpg

Adesso salviamo il progetto e proviamo subito l’app creata!

Rating: 5.00/5. From 1 vote.
Please wait...
Terenzio Cavalli

Terenzio Cavalli

Appassionato al mondo dell'informatica. Mi piace: programmare su Windows e Mac. Non mi piace: la verdura cotta!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.