(NAS Synology) Creazione di un VPN

Questa procedura è dedicata ai nas synology! Ecco come fare per avere la propria rete privata:

Primo passaggio andate su centro pacchetti e scaricate l’app VPN SERVER.

Aprite l’app e selezionate il tipo di VPN , in questo esempio ho usato L2TP/IPSec che offre una buona sicurezza.

Non dimenticate di mettere la chiave pre-condivisa e applichiamo le modifiche.

Adesso passiamo sul nostro computer e configuriamo la rete privata(in questo caso ho usato un MAC).

Inseriamo l’indirizzo IP del nostro server nas*.

e su impostazioni autenticazione:

inseriamo la password pre-definita. L’utente da usare è l’utente admin del server nas oppure uno personalizzato con abilitato per la VPN.

Clicchiamo su connetti e se tutto è configurato bene anche fuori casa vedremo collegare e visualizzare il nostro computer al NAS!

* La funzione VPN prevede 2 cose importanti per funzionare correttamente:

  1. Il router deve avere le porte relative al servizio VPN indirizzate al nostro NAS, o semplicemente se il router lo permette abilitiamo la DMZ sull’indirizzo del NAS così automaticamente abbiamo tutte le porte indirizzate sul NAS.
  2. L’indirizzo IP pubblico FISSO, se dobbiamo richiamare un server e questo cambia indirizzo senza sapere quale sia il nuovo, questo è un grosso problema, avendo un IP FISSO (richiedibile a volte gratuitamente dal nostro fornitore di internet) questo ci permetterà di ritrovare sempre il nostro NAS usando lo stesso indirizzo IP.
Rating: 5.00/5. From 1 vote.
Please wait...
Terenzio Cavalli

Terenzio Cavalli

Appassionato al mondo dell'informatica. Mi piace: programmare su Windows e Mac. Non mi piace: la verdura cotta!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.