Paint.net: editor grafico totalmente gratuito

Vi serve un programma che vi permetta di modificare le vostro foto?
Oggi vi parliamo di Paint.net, questo programma ha un grande potenziale perché offre tante funzioni utili per chi è già pratico con i programmi di questo genere, ma nonostante tutto è semplice anche per chi è meno pratico o alle prime armi.
Quindi vediamo da dove scaricarlo e in breve come funziona:

Per prima cosa possiamo scaricarlo dal sito ninite.com (Vai al sito | Cos’è ninite.com?) oppure dal sito ufficiale di Paint.Net.
Il programma è compatibile solo con Windows 7 o superiori.
Una volta installato il programma esso avrà questa schermata:
paint.net
Analizziamo quindi le varie sezioni partendo dall’alto  in senso orario.
Nella Sezione Blu possiamo vedere i progetti aperti (Nell’esempio è solo uno).
Nella Sezione Rossa invece abbiamo la cronologia di tutte le modifiche che abbiamo fatto cosi da poter semplicemente tornare indietro e ripristinare una situazione precedente.
Nella Sezione Verde abbiamo i livelli, come su photoshop, i livelli ci permettono di fare modifiche che non influiscono gli altri livelli, cosi da poter editare una determinata figura senza creare “danni” al resto dell’immagine.
Nella Sezione Viola abbiamo la tavolozza dei colori.
Nella Sezione Azzurra sono presenti tutti gli strumenti di modifica.
Ricordiamo che se state lavorando ad un vostro progetto potrebbe essere utile salvare l’immagine nel formato “.pdn” perché esso è riconosciuto da Paint.net e supporta i livelli, mentre se salviamo solo in Jpg o Png andremo a perdere i livelli e tutti gli effetti impostati non potranno essere modificati.
paint.net2
Quindi quando state salvando consigliamo di salvare in 2 formati: 1 pdn e 1 jpg/png. Cosi da avere l’immagine in un formato riconosciuto dalla maggior parte dei programmi (jpg/png) e l’altro pronto per effettuare modifiche (pdn).

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *