Retrogaming: Come giocare alla Playstation 2 sul pc

Per molti la ps2 ha lasciato tantissimi bei ricordi e la nostalgia probabilmente si fa sentire, ma la tua ps2 non funziona più come prima. Come rimediare?

In questa guida tratteremo un emulatore che da tempo ormai ha dimostrato di non avere rivali nell’emulare la PS2 sui PC (Windows, Linux e MAC OSX). L’emulatore in questione è PCSX2.

Prima di andare oltre ci teniamo a specificare come sempre che questa serie di articoli non hanno come scopo, ne tantomeno incitano o incoraggiano, il fenomeno della pirateria. Se vuoi emulare un gioco devi possedere una PlayStation 2 e il gioco in questione per non avere problematiche relative alla legge sui copyright.

Ok detto ciò andiamo diretti al dunque! Potrai scaricare l’emulatore da questo sito: Download PCSX2. Ti basterà selezionare l’installer adatto al tuo sistema operativo. Nell’articolo tratteremo come esempio l’installer di Windows, ma tutto il materiale trattato vale anche per gli altri sistemi operativi in linea di massima.

1)Installazione di PCSX2

Ok quindi scarichiamo la versione Standalone e ci interesseremo ad installarla. Fatto questo non è ancora il momento di aprire l’emulatore, bisogna prima procurarsi il Bios della Ps2, senza di questo non potremo far nulla. A cosa serve il Bios? Il Bios è sostanzialmente l’anima dell’emulatore, senza il quale l’emulazione potrebbe essere limitata o impossibile da fare. Anche una versione obsoleta del Bios potrebbe comportare una problematica di emulazione.

2)Procurarsi un Bios

Come facciamo a procuraci il Bios? Sul sito di PCSX2 si può scaricare un kit che ci permette di procurarci il Bios della nostra Ps2. Se non sei pratico o non puoi farlo (metti che la tua Ps2 sia rotta) potrai scaricarlo in giro su internet. Ripetiamo che se non si possiede la Ps2 questa potrebbe essere catalogata come una violazione della legge sui Copyright.

Una volta che sei in possesso del Bios (il nome dovrebbe assomigliare a questo scph10000.bin o scph39001.bin) lo dovremo salvare nella cartella del Bios di PCSX2. Di default questa cartella la troverai dentro Documenti>PCSX2>bios. Non appena avrai salvato il tuo Bios nella cartella potremo finalmente aprire PCSX2.

3)Prima accensione

Alla nostra prima apertura si dovrebbe aprire questa finestra di impostazioni:

Pcsx1

Vi sono diversi pugglin che possiamo modificare. Non vi è il bisogno di modificare alcunchè, almeno che il nostro pc non è molto recente o abbia problemi di compatibilità. In ordine i plugin sono:

GS, ovvero la grafica. Se hai una scheda video recente, dovrebbe essere compatibile al plugin che di default ti viene impostato. Se dovessi riscontrare problemi grafici questo può essere derivato dal fatto che la tua scheda video non supporta il plugin selezionato. Come fare a sapere se la scheda video supporta un plugin? Ve ne sono diversi con diverse desinenze (avx, sse2, sse4, ssse3 e GsNull). Ogni scheda video ha una compatibilità e queste sigle ti possono aiutare a capire a quale la tua è compatibile. Puoi usare un programma come CPU-Z per capire quale sono supportate dalla tua.
PAD, ovvero i plugin dei joystick. Puoi lasciare quelli di default che ti permetteranno di collegare un joystick o una chitarra al pc.
SPU2, ovvero i plugin Audio. Puoi lasciare i plugin di default.
CDVD, ovvero i plugin per la lettura dei giochi fisici (DVD,CD). Anche qua lasciamo quello di default.
USB, FW e DEV9 sono invece dei plugin relativi altre funzioni della playstation 2, come l’usb, che per ora non sono completamente compatibili e emulabili. Sono più che altro delle opzioni utili agli sviluppatori che a noi comuni mortali. Li puoi tranquillamente ignorare.

Ogni Plugin ha un tasto configura che ti permette di indicare le impostazioni a te più congeniali. Qua non ci dilunghiamo troppo perchè le impostazioni audio sono già ottime e quelle grafiche sono relative, perchè lo schermo è modificabile a piacimento come quello di una finestra comune. Inoltre il Lettore DVD di default impostato è quello con la lettera più successiva a quelle degli hard disk (se hai un solo Hard Disk, sarà D per esempio).

La cartella dei plugin non va toccata (salvo hai interesse a spostarla).

Passiamo ora alla selezione del Bios.

Pcsx2

Cliccando sulla voce “Bios” sulla sinistra vedrai questa schermata. Nell’esempio possiamo vedere che ci sono diversi Bios. Tu probabilmente ne vedrai solo 1 ovvero quello che ti sei procurato. Seleziona quello che hai scaricato e premi su “Applica”. Se ne dovessi vedere più di uno, la versione USA è preferibile.

Nella schermata “Cartelle” ti sarà possibile modificare gli indirizzi delle cartelle di default. Ti sconsiglio di modificarle salvo motivazioni personali.

Fatto tutto ciò puoi premere OK.

4) Impostare le Memory Card e il Joystick

Ora dobbiamo fare un paio di cose prima di poter giocare. Prima di tutto bisogna installare correttamente le memory card. Per far ciò clicca su Configurazione>Memory Card e ti si aprirà questa schermata:

Pcsx3

Dovrai selezionare le due memory card è fare in modo che si vedano come nell’immagine. Se dovesse spuntarti scritto di dover formattarle, non preoccuparti! E’ giusto che sia cosi. Lo farai una volta che avrai completato tutto prima di giocare. Premi Ok appena finito.

Per impostare il Joistick dovrai invece andare su Configurazione>Controller (PAD)>Impostazione Plugin. Ti si aprirà la seguente schermata:

Pcsx4

Da qua puoi impostare i tuoi joystick e anche le chitarre se vuoi (per giocare a guitar hero o rock band per intenderci). Le impostazioni generiche potrai lasciarle per come sono più che altro può interessarti il pannello centrale chiamato Pads. Da qua puoi indicare se emulare dei multi tap e avere cosi più joystick collegati. Puoi anche definire i singoli joystick (cliccando su quello che ti interessa per evidenziarlo) e indicare se sono Dualshock (i comuni joistick), chitarre oppure disabilitandoli nel menù a tendina accanto la lista dei joistick.

Una volta deciso il da farsi non ti resta che impostare i tasti. Clicca tulla tab che ti interessa in alto. Ti si aprirà una schermata come la seguente:

Pcsx5

Di default il joystick è mappato per essere utilizzato come un Dualshock e quindi avrà la mappatura del classico joypad della Ps2. Per modificare i tasti puoi fare due cose:

1) Cliccare sul singolo tasto da modificare col mouse nella finestra e, dopo averlo cliccato, premere il tasto del joistick. Il sistema salverà il cambiamento.
2) Premere su “Clear All” e fare il punto 1 completamente da capo. Questo metodo è più laborioso, ma più preciso e meno confusionario.

Finito tutto premi OK.

5) Selezionare il gioco da giocare

Siamo quasi pronti per giocare. Non ti resta di decidere con cosa giocare. Puoi usare i tuoi giochi fisici (DVD) oppure scaricare/salvare le iso sul tuo pc scaricandole da siti come EmuParadise o facendo un’immagine dei tuoi giochi. A te la scelta. In ogni caso bisogna indicare all’emulatore come riconoscere i giochi. Perciò clicca CDVD nella schermata principale e:

1) se decidi di usare i tuoi DVD dovrai cliccare su Plugin e inserire il gioco nel lettore DVD del tuo pc;
2) se decidi di usare le immagini (ISO) dei giochi dovrai cliccare su ISO e poi andare su Selettore ISO>Sfoglia e selezionare la iso che vuoi leggere. Una volta selezionata sarà salvata nel menù a tendina sotto Sfoglia per facilitarti il lavoro di ricerca la prossima volta;

Ok! Adesso siamo pronti per giocare. Ti basterà andare su Sistema e selezionare Avvia da CDVD (completo)/Avvia da ISO (completo). Ora potrai giocare al tuo gioco e soddisfare la tua nostalgia!

INTERESSATO AD ALTRI EMULATORI PER I TUOI DISPOSITIVI?
Guarda queste altre guide:
RetroGaming: Come giocare con la Playstation al pc!
Retrogaming: Giocare alla PSP sul pc!
Retrogaming: Come giocare alla Wii o al GameCube sul tuo pc
Retrogaming: Consolles precedenti al 2000

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *