Risolvere il problema dei driver per periferiche sconosciute su Windows

Quante volte ci è capitato di aver formattato un Pc o di aver collegato dei nuovi device e di notare che il nostro amato/odiato Pc non voglia collaborare, notificandoci che non riconosce i suddetti? Magari non riconosce la vostra scheda video che avete pagato cosi tanto e nemmeno la vostra amata scheda audio 7.1. Cosa fare in questo caso?

In genere come tutti voi sapete, basterebbe reinstallare i driver, ma purtroppo avvolte potremmo non essere in possesso di questi ultimi. Potreste quindi essere tentati di installare uno dei tanti software gratuiti che vi promettono di installare i driver per voi (rischiando di incappare in spyware e virus), senza comunque essere in grado di risolvere il problema. Ma possibile che non esista un modo per riconoscere i driver di una scheda o di un device direttamente dal pc?

Ebbene si. Esiste un modo, ed anche assai semplice… ma vediamo di cosa si tratta nello specifico.

Premettiamo che questa guida spiega come fare su ambienti Windows. La procedura su ambienti Linux  è simile, ma ovviamente per motivi legati alla struttura dei sistemi operativi, diversi da windows, varierà in qualche cosa, per quanto riguarda i Sistemi OS X della Apple i driver sono sempre integrati e sono sempre generici, è possibile però installare i driver specifici delle schede SE forniti dal fornitore.

Tornando sul tema dell’articolo. In certi casi ci si può salvare in calcio d’angolo, trovando il nome dell’apparecchio o della scheda e cercandolo su un comune motore di ricerca (come Google) potremmo essere in grado di trovare i driver relativi al nostro caso. Ma purtroppo… non sempre è cosi facile. Certe volte non siamo proprio in grado di riconoscere la periferica e quindi non potremo cercarla su Google. Allora cosa dobbiamo fare?

Non c’è bisogno di buttare la scheda o il device, ma seguire questa guida!

Allora partiamo dal presupposto che per sapere se il pc non riconosce qualche cosa al suo interno o che viene collegata, sicuramente vi trovate in “Gestione Dispositivi“. Se non sapete come arrivarci vi basterà andare in PANNELLO DI CONTROLLO>SISTEMA E SICUREZZA>SISTEMA>GESTIONE DISPOSITIVI, oppure vi basterà cliccare sull’icona “COMPUTER” presente nel vostro desktop con il tasto destro del mouse, cliccare su “PROPRIETA’” e successivamente su “GESTIONE DISPOSITIVI“.

Vi dovreste trovare dentro una finestra simile a questa:

Gestione Dispositivi

Se dovreste avere delle periferiche non riconosciute il pc vi mostrerà prontamente un’icona che vi segnala con un cartello giallo triangolare, che qualcosa non vada bene. Qualora dovreste trovarne una avete due modi per risolvere la cosa.

1) Forzare l’aggiornamento automatico. Fare click destro del mouse sopra la periferica e cliccare su “Aggiornamento software driver“. Cosi facendo il vostro pc ricercherà tramite Windows Update i driver per quella periferica.

Se questo non dovesse bastare potete provare il secondo metodo.

2) Utilizzare VEN e DEV per riconoscere il dispositivo. Praticamente tutte le schede principali e i device posseggono delle informazioni al loro interno che ne determinano il produttore (VENDOR o VEN) e il modello (DEVICE o DEV). Queste informazioni si presentano a noi sottoforma di gruppi di 4 caratteri esadecimali (cifre e lettere), univoci e, quindi, non confondibili.

Per poter sapere quale sono il VEN e il DEV dei vostri dispositivi dovrete sempre da “Gestione Dispositivi”, cliccare con il tasto destro sul dispositivo in questione e selezionare “Proprietà“. Vi si aprirà una scheda come la seguente:

Scheda video

Ora vi basterà cliccare sulla tab “DETTAGLI” e selezionare la voce “ID Hardware” nel menù a tendina che vi compare:

ID Hardware

Da questa schermata potrete ricavarvi i vostri VEN e DEV come dall’immagine:

DEV e VEN di una scheda video

In questo caso è stata selezionata una scheda video come esempio e il ID VEN equivale a 10DE e il suo DEV a 1243.

Cosa fare di questi numeri esadecimali?

Semplicemente vi basterà andare su un sito che vi permette di decifrarli (come http://pcidatabase.com/) e usarli su quel sito. Vi dovreste trovare in questo sito:

PCIDatabase

Ora fate la ricerca per VENDOR usando il codice VENDOR che avete ricavato (nel nostro esempio era 10DE) scrivendolo accanto “VENDOR Search” e cliccando su Search successivamente. Dovrebbe comparirvi una schermata simile:

PCI NVidia

Cliccate nel nome del produttore che in questo caso era NVIDIA e vi si aprirà una pagina dove dovrete cercare il vostro device. Non preoccupatevi sarà semplice trovarlo perchè voi lo avete già preso prima (1243). Cercatelo usando il comando CTRL+F e troverete il modello della vostra scheda video. Da qua potrete facilmente scaricare i driver cercandoli su internet, visto che ora sapete sia il produttore che il modello.

Rating: 5.00. From 1 vote.
Please wait...

10 Replies to “Risolvere il problema dei driver per periferiche sconosciute su Windows”

  1. Ciao,
    prima di tutto i miei complimenti per il modo in cui è stata costruita la pagina. Molto utile e comprensibile.
    Il motivo per quale vi scrivo è dovuto al fatto che devo installare “missaggio stereo” ma è a quanto difficile per me. Ho seguito tutti i passi per riconoscere il produttore e il modello del dispositivo audio. ( VEN 1106 DEV 0397)
    produttore: http://pcidatabase.com/search.php?
    modello 0397: http://pcidatabase.com/vendor_details.php?id=648

    Purtroppo per scaricare il driver mi trovo in difficoltà in quanto sul sito del produttore mi consiglia di non scaricare da loro. http://download.viatech.com/DriverDownloadSubmitAjaxSvl
    Comunque o provato, ma nessun miglioramento.
    Chiedo gentilmente di aiutarmi, se è possibile, inviandomi il linck da quale potrei scaricare l’aggiornamento del driver.
    Grazie, Stefania.

    1. Ciao e benvenuta, per sapere esattamente qual’è il tuo driver da usare bisogna avere più informazioni. Come per esempio:
      -Sistema operativo del tuo PC(importante)
      -Modello della scheda (Se disponibile)

      Ti confido inoltre che la soluzione spesso la si trova provando i driver di schede simili, o forzando l’installazione di vecchi driver (Questo quando non si hanno abbastanza dati per trovare i driver corretti ).
      Altra cosa da tenere in considerazione è che se il produttore di quella scheda non avesse più la possibilità o interesse a produrre i driver o a tenerli a disposizione sul suo sito potresti non trovarli. In alternativa dovrai cambiare la scheda o far provare ad un tecnico certificato.

      1. Ciao Terenzio,

        grazie per la risposta e poi in cosi breve tempo. 🙂 Il mio sistema operativo è Windows 7. Per quanto riguarda il modello non ho la minima idea dove lo posso trovare. Non ho dimestichezza con l’informatica o le componenti del pc 🙁 .

      2. Salve Stefania,
        Per sapere il modello della tuo scheda (suppongo sia una scheda audio integrata alla scheda madre) potresti dirci il modello della tua scheda madre usando il Programma CPUZ e andando sotto la voce “Motherboard” da qui quello che ci serve è il “Manufacturer” e il “Model”.
        Per sapere dove scaricare e come usare CPUZ puoi riferirti alla nostra guida: Cos’è CPUZ.

      3. Ciao GioXeR95,

        grazie per l’aiuto. ho seguito i passi da te indicati . il modello della scheda è Intel Pentium E 6300, Manufacturer: ASUSTek Computer Inc; Model: P 5KPL -AM EPU.
        Ho un pc fisso, non portatile.

        O mamma! Tutto questo casino solo per poter utilizzare programmi che convertono il file audio (interviste) in testo word per la tesi della specialistica. Mille grazie per il vostro aiuto!

      4. Dai dati forniti, risulta una scheda differente da quella integrata.
        Devi confermarci solo una cosa:
        Le schede audio possono essere integrate o schede a parte.
        Guardando questa immagine ho selezionato due riquadri.
        Se le casse sono collegate nella sezione rossa (Quella dove ci sono tutte le altre prese) allora è integrata.
        Se invece sono collegate ad una scheda nella sezione verde allora è una scheda esterna.

        Se la scheda ti risulta integrata allora puoi scaricare questi driver:
        Seleziona la versione del tuo sistema operativo (Windows 7 a 32 bit o a 64 bit), poi vai nella sezione audio e scarica il pacchetto driver.
        AsusTek support center.

  2. Grazie mille GioXeR95, ho scaricato il driver, ma nulla da fare. Il “missaggio stereo” non appare. 🙁

  3. Salve, ma tanto per chiarire la cosa onde evitare fraintendimenti: ha già provato ad andare in AUDIO > DISPOSITIVI DI REGISTRAZIONE e reso visibili i dispositivi nascosti?

    In genere il missaggio stereo potrebbe apparire come nascosto/disabilitato e il sistema potrebbe non farlo visualizzare subito.

    Se non lo ha già fatto, le consiglio di provare prima a fare quest’operazione cliccando col tasto destro del mouse nella sezione su detta e attivando i dispositivi nascosti/disabilitati come nella figura:

    disp3

    1. Ciao Marco, o fatto già tutti questi passaggi, aggiornando anche il sistema windows dopo che o scaricato il driver. Ti invierei la foto del quadro Audio, ma o visto che non si può. Comunque non ti preoccupare, dovrò portare il pc da un tecnico, salvo se vi do l’ok di entrare voi nel sistema del mio pc 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *