Usare WhatsApp sul tuo PC Windows/MAC!

Novità in arrivo per gli utenti WhatsApp: arrivato ufficialmente il Client di WhatsApp che permette l’uso della famosa app di messaggistica direttamente da PC (Windows o Mac). Ma vediamolo nel dettaglio.

Client di WhatsApp per Mac
Client di WhatsApp per Mac

Notizia che era nell’aria da tempo (in particolare sin da quando anche Telegram ha ufficializzato una notizia simile a questa) e che sicuramente è stata accolta positivamente da tutti gli utenti che speravano in un Client utilizzabile dal proprio PC, ma che probabilmente non accontenterà i più esigenti (e vi spiegheremo nel progredire dell’articolo il perchè di quest’affermazione).

Per scaricare la versione adatta per il tuo PC ti basterà andare sul sito ufficiale di WhatsApp e scaricare la versione Windows (compatibile con Windows 8/10) o la versione Mac OSX (10.9 e successive).

Finito di scaricare ed installare ci si presenterà davanti una versione di WhatsApp molto simile a WhatsApp Web (di cui abbiamo parlato abbondantemente su questo articolo): difatti fin da subito ci verrà richiesto di identificarci scansionando il codice QR che ci verrà posto dinanzi. Sarà impossibile usare WhatsApp sul PC se non abbiamo WhatsApp sul telefono e se il telefono non è connesso ad internet..

Come nel caso di WhatsApp Web, bisogna scansionare un codice QR per attivare l'account
Come nel caso di WhatsApp Web, bisogna scansionare un codice QR per attivare l’account

Quindi nulla di diverso da WhatsApp Web su questo frangente e questo sicuramente deluderà chi come vi scrive si aspettava una versione del Client indipendente e meno vincolante come magari il servizio di Skype propone. In ogni caso questo client di WhatsApp da particolari vantaggi tangibili e che ti permetteranno di velocizzare l’invio di messaggi e anche di file e immagini. Infatti sarà possibile ovviamente inviare messaggi audio, inviare file e immagini direttamente trascinandoli dentro la chat o tramite l’apposito comando. Sarà possibile anche utilizzare la webcam per fare foto istantanee e ci sarà data la possibilità di gestire i nostri gruppi, di crearne di nuovi, silenziare delle chat e bloccare utenti direttamente dal Client. Ovviamente ciascuna azione che facciamo dal Client avrà ripercussioni sul nostro account principale in live visto che sono strettamente legati e quindi qualunque impostazione influenzerà anche le impostazioni che abbiamo nel nostro smartphone.

Non sarà possibile fare chiamate: è probabile però che in futuro questa opzione sarà concessa e chissà magari anche tra PC e telefoni, ma pensiamo che per poter far questo il Client stesso dovrà essere indipendente dallo smartphone, caratteristica imprescindibile che limita di molto i suoi utilizzi.

Il sentiero percorso dagli sviluppatori di WhatsApp con questo Client di messaggistica su PC ci porta a pensare che, almeno attualmente, non vogliano puntare troppo a ciò che si discosta da un uso in mobilità su smartphone o phablet di WhatsApp stesso e ciò lo si deduce dalla stessa applicazione che è una copia di WhatsApp Web. E’ augurabile però che la situazione cambi e che gli stessi sviluppatori apportino tramite futuri aggiornamenti tutte quelle migliorie che permetteranno al Client di WhatsApp di essere un’entità indipendente ed un valore aggiunto per l’utente che preferisce utilizzare il servizio di messaggistica da PC.

Rating: 5.00. From 1 vote.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *