Windows 10: Perchè non installarlo sarebbe un errore?

Ancora in dubbio se fare l’aggiornamento a Windows 10 oppure no? Ma ne vale veramente la pena?

Windows 10, come amiamo ripetere spesso e volentieri nelle nostre guide, è un cambiamento di rotta e di vedute in casa Microsoft: il sistema operativo non è più semplicemente un software, ma un vero e proprio servizio per gli utenti. Partendo da questa premessa vedremo come Windows 10 riesce ad essere migliore dei suoi predecessori, e perchè non installarlo sarebbe un grosso errore!

MOTIVO 1: E’ TOTALMENTE GRATIS

motivo1

Microsoft permette a chiunque detiene una copia convalidata di Windows 7 SP1 o 8.1 di aggiornare a 10 gratuitamente e una volta per tutte (se fatto entro il 29 luglio 2016). Già di per se questa è una grande notizia!

Come fare per scaricare l’aggiornamento a 10? Ne avevamo già parlato in un’articolo (Come usufruire dell’attivazione gratuita), ma ora il tutto è stato semplificato. Ora basta andare sul sito della microsoft (clicca qui) e fare il download. Il tool scaricato ti permetterà di fare l’aggiornamento gratuito. Unico requisito: avere una copia convalidata come dicevamo, quindi (teoricamente) anche le copie pirata possono rivendicare la loro copia gratuita.

MOTIVO 2: E’ PIU’ VELOCE

Opzioni di Fast Boot (accensione rapida) e simili permettono al PC di accendersi in molto meno tempo, pur non avendo SSD (certi casi addirittura 30 secondi in PC di media velocità con hard disk meccanici). Inoltre generalmente è più snello e comporta un consumo delle risorse minore rispetto 8.1 e lo stesso 7. Sono diversi i casi di utenti che hanno constatato che anche PC datati con Windows 10 sembrano rinati.

MOTIVO 3: E’ UN MIX DI 7 e 8.1

Altro vantaggio, soprattutto per chi non usa il PC in maniera assidua. Windows 10 permette di scegliere tra l’interfaccia di Windows 7 e quella di Windows 8.1. Non dovrai imparare una nuova interfaccia e questo è un grande vantaggio e una grande comodità. Inoltre le stesse impostazioni e gli applicativi sono presi da entrambi i sistemi operativi, a riprova del fatto che non dovrai imparare nulla di nuovo.

MOTIVO 4: DIVERSE INTERFACCE PER TABLET E PC

Seguendo la scia del punto precedente, sarà possibile scegliere dalle impostazioni se visualizzare l’interfaccia grafica adatta all’uso da tablet o da PC. Questo potrebbe sembrare poco, ma è un grosso vantaggio sia per i possessori di tablet che per i possessori del PC visto che migliora la qualità del servizio per entrambe le categorie, non costringendole ad usare un sistema operativo ibrido per entrambe le categorie che a volte poteva risultare scomodo e poco pratico (Windows 8.1).

MOTIVO 5: GLI AGGIORNAMENTI

Sebbene questo possa essere un difetto, visto che Windows 10 non ti permette di gestire al meglio gli aggiornamenti, in realtà la componente degli aggiornamenti di Windows 10 è un grandissimo vantaggio per l’utenza. Perchè? Perchè i nuovi aggiornamenti di Windows 10 permettono veramente al sistema di funzionare meglio senza appesantirlo, ma portando novità come i desktop virtuali (già trattati in quest’articolo Desktop virtuali e comandi da tastiera). Inoltre vi sono parecchi aggiornamenti (come l’anniversary update che ci sarà in estate) che aggiungono nuove caratteristiche al sistema operativo per sviluppatori, studenti, insegnanti e piccoli imprenditori (come l’interfaccia Linux Bash, tanto attesa dagli sviluppatori o la possibilità di Edge di permettere di scrivere piccole note nelle pagine internet che visitiamo mentre facciamo ricerche).

MOTIVO 6: CORTANA

motivo 6 cortana

Sulla scia di assistenti come SIRI e Google Now, Windows 10 si è dotato di Cortana, assistente tuttofare che ci permetterà tra le altre di cose di fare ricerche, acquisti e gestire gli appuntamenti sono con il potere delle nostre parole. Come già anticipato, in estate ci sarà l’anniversary update ed è stato già rivelato che saranno aggiunte altre capacità a Cortana come quella di ricordare azioni fatte dall’utente anni prima o di fissare promemoria e/o impegni nel calendario personale intuendolo da quello che le diciamo. Insomma Cortana è e sarà molto utile, soprattutto a chi utilizzerà Windows 10 su tablet.

MOTIVO 7: MAGGIORE CURA ALLA SICUREZZA

Il sistema operativo non è mai stato cosi sicuro prima d’ora. Maggiori opzioni di controllo utente (trattato in quest’articolo Gestione degli account famiglia e ospite), maggiori impostazioni di accesso protetto da password e generalmente più aggiornamenti atti a migliorare l’esperienza degli utenti su questo punto di vista. Lo stesso browser microsoft Edge, è molto più sicuro di Microsoft Windows Explorer, rendendolo un’effettiva scelta in ambito di browser.

In conclusione, Windows 10 cambierà il modo di vedere e concepire il sistema operativo per quanto concerne i prodotti Microsoft. Le domande che ci poniamo sono: Sta portando grandi cambiamenti? Si. Sono buoni cambiamenti? Si. Sono cambiamenti innovativi? No. Sono funzionali? Si.

E’ vero che si è parlato tanto di Windows 10 e forse se ne è parlato anche tanto male. Ma è anche vero che molte delle critiche che gli sono state rivolte sono infondate: Windows 10 migliora l’esperienza dei suoi utenti.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *