Windows: Cambiare destinazione alle cartelle dell’utente

La cartella della musica, delle immagini, dei video o dei downloads vi occupano troppo spazio nell’hard-disk?
É possibile spostare le cartelle utente in un altro hard-disk e anche in caso di formattazione non perderete i vostri file!
Vediamo come fare:

Avvisiamo che questa guida è vali da Windows Vista fino a 10.
Per poter spostare queste cartelle cose bisogna fare ed è sicuro?
Iniziamo dicendo che è sicuro e non ci sono possibilità di perdere file, nel peggiore dei casi non verranno spostati ma saranno comunque presenti sul vostro PC. Spostare queste cartelle potrebbe essere utile perché in caso di formattazione del PC, se formattiamo solo l’hard-disk/la partizione dove è installato il sistema operativo non perdiamo i nostri file.
Tuttavia sconsigliamo di spostare tutte le cartelle perché alcuni programmi non correttamente impostati possono avere alcuni problemi. Per tanto sconsigliamo di spostare le cartelle Desktop, Documenti e Partite Salvate.
Per fare un esempio provato personalmente dopo aver spostato la cartella documenti su un’altro hard-disk un gioco non riusciva ad ottenere i diritti per scrivere in quella cartella e perciò non riusciva a salvare i progressi. I problemi relativi alla cartella Partite Salvate sono similari, per quanto riguarda la cartella Desktop l’unico problema che possiamo riscontrare e la mancanza di alcuni collegamenti dopo aver installato un programma (il programma viene installato, ma il collegamento viene creato in una cartella sbagliata).
Comunque, in genere, le cartelle downloads, musica, video e immagini sono quelle dove conserviamo i dati a cui teniamo e solitamente sono le cartelle che occupano più memoria, quindi sarebbe opportuno spostarle, se possibile.
cartelle1
Per poterle spostare possiamo:

  1. Se presente sul desktop, andare sulla cartella con il nostro nome utente o la cartella chiamata File Utente (varia dalla versione di Windows)
  2. Andare sulla cartella utenti e andare nel nome dell’utente che stiamo usando (Percorso C:\Users )

Localizzata la cartella possiamo quindi spostarla in un altro hard-disk cliccando con il destro su di essa e selezionando proprietà.
cartelle2
(Nell’esempio sposteremo la cartella Downloads, ma il procedimento e lo stesso anche per le altre cartelle).
Adesso andiamo nella tabella “Percorso”, clicchiamo sul tasto “Sposta…” e si aprirà una finestra dove possiamo selezionare la cartella dove vogliamo spostare la cartella e una volta scelta clicchiamo su “Seleziona cartella”, automaticamente partirà lo spostamento dei file. Vi ricordiamo che la comodità di spostare la cartella sta nel fatto che possiamo metterla su un altro hard-disk o partizione cosi da non perdere i file in caso di formattazione del sistema e/o di non riempire troppo la partizione dov’è installato il sistema.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *