Windows: Come evitare che il Pc si risvegli da solo da stati di sospensione

E’ un periodo da qualche giorno a questa parte che il tuo PC proprio non voglia andare in Stand-by? Come risolvere il problema?

Molto probabilmente ricorderai che abbiamo già trattato il problema riguardante un dispositivo che risveglia un PC dallo Stand-By in una guida precedente. Se non la ricordi ti consiglio di leggerla, perchè magari la soluzione al tuo caso è stata trattata in quell’articolo. L’articolo è Il computer si accende dallo standby da solo? Powercfg, Guida 3 Cmd.

Se invece hai già provato quel metodo senza risultato, allora continua a leggere!

Devi sapere che in genere i dispositivi che svegliano il tuo PC da uno stato di sospensione sono:

– Scheda di rete;
– Dispositivi USB (Mouse, Tastiera…);

Come spiegato nell’altra guida infatti c’è modo per indicare al PC di ignorare questi dispositivi, cosi che non possano più risvegliarlo.

powercfglastwake3

In certi casi però la colpa del risveglio di un PC è dovuta non ad un dispositivo, ma bensì ad un’operazione programmata, un processo che risveglia il PC quando è arrivato il momento che si deve attivare. Come fare quindi per evitare che ciò avvenga, e risolvere il tuo problema?

Dovrai andare in Pannello di Controllo>Hardware e Suoni>Opzioni Risparmio Energia.

timer1

Clicca su “Modifica impostazioni combinazione”.

timer2

Ora clicca su “Cambia impostazioni avanzate risparmio energia”.

timer3

E ora segui quest’immagine che ti mostra come disabilitare i Timer di sospensione nel sottomenù “Sospensione”. Cosa sono i Timer di sospensione? Non sono altro che tutti quei processi come dicevamo prima che, essendo organizzati in modo tale da attivarsi in un momento specifico, possono o meno riaccendere il PC da uno stato di sospensione. Se l’opzione è “Disabilitata” non lo riaccenderanno mai, quindi non si risolve il problema specifico, ma si elimina proprio la possibilità di accendere il PC in maniera programmata. In alternativa però si può decidere se mantenere solo i Timer di Attivazione Importanti, ma rimane sempre il rischio che il tuo PC si accenda da solo.

Come fare invece se volessi sapere quali processi sono programmati cosi da accendere il tuo PC?

Dovrai usare il comando powercfg come nell’altra guida. Apri il Prompt dei comandi cercandolo dalla barra Start. Scrivi CMD e apri l’applicativo del Prompt.

Appena aperto scrivi: powercfg -waketimers e premi invio. Ti verrà data una lista di programmi che possono accendere il PC. Se hai deciso di mantenere i timer di attivazione, ti basterà solo aprire ogni singolo programma e cambiare le impostazioni in merito.

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *