Windows: File .bat sono virus?

Per chi conosce cosa sono i file batch, questo articolo potrebbe sembrare inutile. Eppure molta gente crede che i file batch siano dei virus, grazie ad alcune bighellonate da parte di certi utenti.
Vediamo cosa sono i file bat e perché da alcuni vengono classificati come virus.

bat-file
Partiamo con lo specificare che i file batch sono file con estensione “.bat”, ma possiamo trovarne anche “.cmd” .
Ovviamente vengono classificati virus da chi non è a conoscenza della loro utilità. A cosa servono quindi? I file batch non sono altro che un insieme di comandi DOS, scritti in un solo file che vengono eseguite partendo dalla prima riga in ordine fino alla fine del file.
Chiunque conosce un minimo di comandi in DOS può creare un file di questo tipo.
Infatti il “virus” più comune è quello dell’infinito avvio di finestre del command prompt.
Basterebbe creare un file batch con dentro scritto:
:Start
start cmd
goto Start

Questo è il classico file che vi apre tante finestre del cmd fino a quando il PC non si blocca. Ma non è un virus, non danneggia il vostro PC, tuttalpiù vi darà solo fastidio.
Se non siete sicuri di cosa fa quel file batch, basta aprirlo con un editor di testo qualunque.

Esistono tanti comandi su windows da eseguire su CMD. I file batch non devono essere classificati come file pericolosi. Possono essere usati per velocizzare operazioni che richiederebbero tanto tempo sprecato da parte dell’utente, quindi per velocizzare la procedura conviene usare dei file bat.

Purtroppo il “virus dei cmd” non è l’unica cosa che si può fare per recare danni attraverso i batch. Con essi abbiamo detto che possiamo usare tutti i comandi del cmd, compresi quelli per cancellare, rinominare, alterare il registro di sistema o addirittura formattare una unità. Una cosa molto importante quindi, quando si ha a che fare con uno di questi file, è essere sicuri della provenienza e controllare i comandi da un editor di testo, questo ci permetterà di leggere che comandi sono usati senza doverlo eseguire. Questa operazione richiede però un po’ di pazienza per chi non è pratico.

Per fare un piccolo riepilogo: I file batch non sono virus, possono essere usati per creare fastidi o danni di basso livello.
Anche perché nelle ultime versioni di Windows, alcuni comandi per poter funzionare richiedono l’esecuzione come amministratore.
Vi sconsigliamo di eseguire un file batch come amministratore, anche perché se devono eseguire delle funzioni relative alla cartella (aprire un determinato programma), eseguendolo come amministratore cambierà la cartella di avvio e non funzionerà correttamente.

I batch possono essere usati anche per affiliare vari comandi ad un programma. Per esempio creando un file con scritto:
start NomeDelGioco.exe -window
Il gioco (se lo supporta) verrà eseguito in finestra.

Non possiamo quindi dire che sono dei virus, perché un virus è un programma che danneggia il vostro PC o prende informazioni da esso senza autorizzazione. Un virus non vi mostra cosa fa, mentre un file batch è modificabile quindi possiamo controllare il corretto funzionamento.
In questa pagina possiamo trovare tutti i comandi di MS-DOS con allegata la spiegazione (in lingua inglese): Comandi Ms-Dos.

No votes yet.
Please wait...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *