Windows: Task Manager guida all’uso

In questa guida parleremo di uno strumento di windows che più o meno tutti noi conosciamo. Il Task manager (o Gestore Attività) non è altro che uno strumento di windows che ci permette di sapere cosa è in esecuzione sul vostro PC e altre cose. Quando si blocca un programma la prima cosa che pensiamo tutti noi è “Devo fare CTRL+ALT+CANC” dove su Windows XP apriva direttamente il Task Manger mentre da Windows Vista in su si aprirà una schermata dove possiamo avviare il Gestore Attività.
Da Windows XP a Windows 7 non ci sono differenze sul Task Manager, mentre da Windows 8 in su abbiamo qualcosa in più.

Per accedere alla Gestione Attività basta premere CTRL+ALT+CANC e cliccare sull’omonimo tasto oppure dalla barra dello Start cliccare con il destro e selezionare Gestione Attività.
Una volta aperto la schermata è la seguente:

Windows Vista, 7 Windows 8, 8.1, 10
tskmng1_2 tskmng1

Già da questa schermata possiamo vedere i processi attivi e terminarli se bloccati o sospetti.
Su Windows 7 tutti i processi sono messi in un unico elenco mentre su Windows 8 in su sono divisi in più sezioni:
Applicazioni: Quelli in uso e visibili all’utente.
Processi in background: Quelli che sono attivi ma non sono visibili oppure sono presenti in icona nel menù delle notifiche in basso a destra.
Processi di Windows: Tutti i processi relativi al sistema operativo.Per vedere i processi attivi (Applicazioni su windows 10) da windows 7 basta cliccare sull’omonima tabella del gestore attività, esso però tenterà di chiudere il programma “meno brutalmente” e talvolta non funzionerà, perciò potete cliccare con il destro sul nome dell’applicazione e selezionare “Vai al processo”. Automaticamente cambierà la schermata e evidenzierà il nome del processo relativo all’applicazione e da qui possiamo terminarla in modo forzato.Nella tabella Prestazioni invece possiamo vedere dei grafici relativi all’utilizzo delle risorse del nostro PC.

Windows Vista, 7 Windows 8, 8.1, 10
tskmng2_2 tskmng2

Inutile dire che se notate rallentamenti al PC potete guardare in questa sezione per capire quale risorsa è sotto sforzo.
In oltre in questa sezione possiamo accedere al monitoraggio risorse di rete, un utile strumento che ci per mette di monitorare i processi che usano la rete.
Per saperne di più su questo strumento cliccate qui.
tskmng2-1

Come detto in precedenza sul Task Manager di windows 8 e 10 c’è una funzione in più.
Non è una funzione nuova, ma messa qui è possibile raggiungerla facilmente e anche hai meno pratici.
É la sezione Avvio:
tskmng3
Questa sezione ci permette di disabilitare i processi che si avviano all’accensione del PC. Se abbiamo troppi programmi l’accensione ne risentirà molto. Quindi occorre disabilitare i programmi indesiderati e quelli di cui non abbiamo bisogno all’avvio.
Per saperne di più su questa funzione e per come raggiungerla se non hai una versione di Windows superiore a 8 clicca qui!

No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *