Apple iOS 16 apporta miglioramenti alla schermata di blocco e ai messaggi

Un’anteprima di ciò che arriverà sugli iPhone di tutto il mondo questo autunno

Conference 2022 di Apple è iniziata come al solito, con molti dettagli sul suo prossimo aggiornamento del sistema operativo: iOS 16. Debutterà questo autunno dopo aver trascorso l’estate in beta test, offrendo più opzioni di personalizzazione, una schermata di blocco migliorata con widget, e alcuni aggiornamenti di benvenuto a Messaggi per chi è incline a errori di battitura tra noi.

La schermata di blocco è al centro degli aggiornamenti di iOS 16 di Apple, a cominciare dalla possibilità di personalizzare font e colori utilizzati. Sarà possibile aggiungere widget e configurare più schermate di blocco tra le quali è possibile passare scorrendo lo schermo. Diverse modalità di messa a fuoco possono anche essere assegnate a diverse schermate di blocco. Anche gli sfondi forniti da Apple vengono aggiornati, con scelte animate e a tema Pride.

Anche le notifiche vengono visualizzate sulla schermata di blocco in modo diverso. Invece di accumularsi sullo schermo, si “arrotolano” nella parte inferiore dello schermo. C’è anche una funzione “attività dal vivo” per visualizzare le notifiche associate a un evento come una corsa Uber o un evento sportivo in un unico riquadro.

C’è anche un importante aggiornamento in arrivo per i messaggi : iOS 16 aggiunge la possibilità di modificare gli errori di battitura nei messaggi inviati, richiamare i messaggi che non intendevi inviare e la possibilità di contrassegnare un thread di messaggi come non letto in modo da poter tornare a dopo. SharePlay sta arrivando anche ai messaggi.

La potente funzione Live Text di Apple arriverà in video. Inoltre, ci saranno più azioni disponibili quando utilizzi Live Text in foto o video. Wallet ottiene anche alcune funzionalità estese, con un modo per condividere gli ID salvati in modo sicuro fornendo solo le informazioni necessarie. Sarà anche più facile condividere le chiavi salvate. Apple Pay ottiene una nuova funzione “Paga dopo”, aggiungendo la possibilità di dividere una fattura in quattro pagamenti uguali senza interessi o commissioni. Apple Maps otterrà un percorso multistop in iOS 16 e altre sei città verranno aggiunte alla “esperienza cittadina dettagliata” introdotta in iOS 15.

Apple sta anche aggiungendo librerie di foto iCloud condivise, nel tentativo di semplificare la condivisione di determinate foto tra gli account di familiari e amici. Fino a sei utenti possono accedere a una libreria condivisa. Le foto includeranno suggerimenti per la condivisione e le modifiche alle immagini e le parole chiave verranno sincronizzate per tutti gli utenti.

C’è anche una nuova funzionalità chiamata Safety Check, che ha lo scopo di proteggere le persone in situazioni abusive. Ti consente di revocare facilmente l’accesso a determinate informazioni, come la posizione, che potresti aver condiviso in precedenza con qualcun altro.

iOS 16 sarà disponibile questo autunno per iPhone 8 e versioni successive e molto probabilmente debutterà insieme alla serie iPhone 14, che si dice offra per la prima volta un display sempre attivo su un iPhone.

Indice:

Continua a scorrere per vedere altri articoli!