(Mac osX) Strumento misurazione Ping

Tra gli innumerevoli strumenti disponibili su Mac troviamo anche il test del Ping!

Questo ci consente di verificare la velocità di risposta della nostra rete. Ma non solo! Possiamo verificare la presenza di un dispositivo, ad esempio di un Hdd in rete locale o se conosciamo l’indirizzo del server che vogliamo testare possiamo verificare la velocità di risposta e da questo capire se la linea presenta dei problemi. Ma vediamo come:

– Apriamo Utility di Rete richiamandolo da Spotlight

– Selezioniamo la scheda Ping, inseriamo l’indirizzo di rete del server e clicchiamo su Ping

Tra i risultati notiamo un’altra voce importante oltre al ping (che nell’esempio è di 18.631ms ) ed è la perdita dei pacchetti. Se dovessimo avere rallentamenti o i download che facciamo a volte sono corrotti e non funzionano bene, allora il problema potrebbe essere la perdita dei pacchetti.

Quanto deve essere alto il ping?

In realtà deve essere quanto più basso possibile.

In genere questi valori rappresentano le diverse situazioni:

0-20ms ->Connessione in VDSL o ottica

20-50ms -> Ottima connessione VDSL con parte su cavo di rame

50-150ms -> Connessione Adsl

150-300ms -> Connessione Adsl con problemi

300-1000ms -> Grossi problemi di connessione (perdita pacchetti o connessioni GPRS/simili)

I dati sono molto relativi e generici, ma indicativamente un tecnico informatico capisce subito da questi dati problemi di connessione o il tipo di connessione usata.

Ecco un esempio di tempo di risposta su Adsl: 50ms 

e un esempio di risposta in locale da un NAS connessi in Gigabit: 0.392ms

NOTA BENE: Un’ultima considerazione da non dimenticare è che quando contattiamo un server anch’esso è un computer connesso ad una linea e che se dovessimo avere dei risultati non soddisfacenti il problema potrebbe essere dal lato server( linea sovraccaricata o lentezza dell’elaboratore)