Warzone 2 è ingiocabile!

“Warzone 2 è ingiocabile!” a dirlo è uno streamer youtube e giocatore professionale di Warzone 2 Winghaven.

Dopo l’aggiornamento avvenuto il 14 luglio 2023, i possessori di PC hanno avuto grossi problemi di prestazioni sul gioco Call of Duty warzone 2.

Come spiega lo streamer, molti dei suoi colleghi non stanno in live e non giocano a Warzone 2 , in questo momento moltissimi giocatori hanno smesso di giocare e chi può è passato su console dove il problema sembra essere minore.

La problematica è il calo di FPS c’è chi ha visto i propri FPS scendere da 120 a 40! ma per chi ha un buon hardware e ancora regge il colpo non riesce lo stesso a giocare perchè il gioco va a scatti facendo venire il mal di mare in pochi minuti.

Lo streamer aggiunge: ” Anche se riesco a giocare a 60fps (che per me non sono un problema) ma la sensazione è di giocare a 15/20 fps!”

Activision in questo momento è all’opera per risolvere il problema hanno completato la patch almeno da come si evince da un loro Tweet.

“Abbiamo iniziato a implementare un aggiornamento per risolvere i problemi di prestazioni del PC. Continueremo a monitorare le prestazioni del gioco dopo l’implementazione globale.” scrivono Activision su Tweeter.

Quindi a quanto sembra a presto i giocatori potranno scaricare la patch e sperare di risolvere il problema.

La riduzione dei FPS su Warzone è sempre stata un suo tallone d’Achille . Ogni aggiornamento porta alla riduzione di prestazioni.

Sin dall’inizio molti giocatori che anche avendo un buon hardware avevano installato il gioco dovevano accontentarsi di una qualità inferiore, ed ad ogni aggiornamento si son visti pian piano ridurre gli FPS, portando molti a giocare con prestazioni Minime.

Non sembra avere problemi la parte del multigiocatore che sembra essere rimasta la stessa.

Vi linko il tweet di Activision e a presto!


Pubblicato

in

,

Sezione Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *